Microcredito, sospensione rate: tutta la procedura può essere effettuata restando a casa

23 Marzo 2020

Venerdì scorso Abruzzo Sviluppo ha fornito le modalità operative per richiedere la sospensione delle rate dei mutui sottoscritti dai beneficiari delle misure connesse al Microcredito, e più nello specifico al I, II, III e riapertura termini III AVVISO per l’erogazione di microcredito, nonché delle Nuove misure 2018 di cui all’Avviso Micro.crescita più e all’Avviso Sostegno alle imprese (misura A.Micro.newco e misura B.Crescita più).

Queste procedure, ci teniamo a precisarlo, sono in linea con le raccomandazioni del Governo nazionale, della Protezione Civile e della Comunità scientifica mondiale che raccomandano di RESTARE A CASA E uscire unicamente per le emergenze. 

La sospensione del pagamento delle rate dei microcrediti erogati da Abruzzo Sviluppo, dunque, può essere richiesta in tutte le sue fasi RESTANDO A CASA: le procedure da seguire (scaricare Modulo 1; compilarlo, sottoscriverlo e inoltrarlo o consegnarlo in Banca; reinoltrare ad Abruzzo Sviluppo il Modulo 1, indirizzandolo alla pec, o all'indirizzo email, della misura che ha concesso il prestito per ricevuta e formalizzazione della sospensione) possono essere eseguite tutte con il solo uso di un pc, o di un tablet o di uno smartphone e di una connessione internet. Non occorre uscire per recarsi in Banca o presso gli Uffici di Abruzzo Sviluppo per presentare la documentazione: tutto può essere fatto telematicamente.

Vi abbiamo fornito (e ve li riproponiamo più sotto) tutti gli indirizzi di riferimento cui inoltrare la documentazione, ma anche eventuali richieste di chiarimento: in queste ore tutti i dipendenti di Abruzzo Sviluppo sono a lavoro, come sempre, per garantirvi continuità, risposte e soluzioni. Restiamo a casa, ma andiamo avanti! 

RECAPITI DI ABRUZZO SVILUPPO SPA