Microcredito, il Caso Abruzzo: l’Ente Nazionale Microcredito parla di noi

25 Novembre 2020

“Microfinanza”, la rivista trimestrale dell’Ente Nazionale per il Microcredito, l’istituto del Governo che esercita importanti funzioni in materia di microfinanza a livello nazionale e internazionale, ospita sulle sue prestigiose pagine un approfondimento sul “caso Abruzzo”, best practice in materia di prestiti agevolati destinati a persone che hanno difficoltà di accesso al credito attraverso i canali tradizionali.

Un breve exucrsus, dalle origini ad oggi, di questa misura che Regione Abruzzo ha istituito per sostenere le micro e piccole imprese e i professionisti e che, negli anni, si è rivelata un vero e proprio volano per la crescita del comparto produttivo regionale, ma anche un importante strumento di inclusione sociale.

Soggetto gestore della misura è Abruzzo Sviluppo, che con i tre avvisi pubblici pubblicati, dal 2012 al 2015, di cui il terzo ha richiesto anche l’emissione di una specifica riapertura dei termini, ha distribuito in Abruzzo microcrediti per circa 47 milioni di euro, per un totale di 3.364 imprese finanziate.