MICROCREDITO FSE – NUOVE MISURE 2018, SOSTEGNO ALLE IMPRESE – MISURA B – CRESCITA PIU’, INTERVENTO 1: ESITO ISTRUTTORIA

24 Aprile 2019

L’Avviso SOSTEGNO ALLE IMPRESE MISURA B. CRESCITA PIU’ – INTERVENTO 1  è volto alla concessione di finanziamenti di importo compreso tra 5.000,00 e 30.000,00 euro ed ha l’obiettivo primario di promuovere investimenti produttivi finalizzati alla crescita e consolidamento delle imprese e contrastare la scarsa liquidità delle imprese già esistenti sul territorio consentendone il riequilibrio finanziario.

Attività istruttoria avviata l’8 gennaio 2019. Chiusura sportello per la presentazione delle istanze 18 dicembre 2018.

I DATI

Ricevute n. 404 istanze.

All’esito del procedimento istruttorio, i seguenti risultati:

- 160 imprese ammesse per un totale di 2.674.071,75 euro, che rappresentano il 40% delle istanze presentate, di cui 83 imprese ammesse e finanziabili con la dotazione a disposizione pari ad euro  1.350.000,00 e che rappresentano il 20.5% delle istanze presentate;

- 120 imprese non ammissibili;

- 124 imprese non ricevibili.

Delle 160 imprese ammesse a finanziamento (comprese anche quelle ammesse e non finanziabili per carenza di risorse), il 71.7% è rappresentato da ditte individuali e il 28.3% da Società.

Le risultanze pubblicate riferite ai Soggetti Ammessi sono ordinate in modo decrescente secondo i criteri di cui all’art.11 commi 5,6,7 e 9 con evidenza delle istanze Finanziabili e Non Finanziabili per mancanza di Fondi.

RISULTANZE

 

 GLI ADEMPIMENTI

Subito dopo la pubblicazione delle risultanze, espletati i controlli previsti di cui all’art. 14, comma 1 dell’Avviso SOSTEGNO ALLE IMPRESE – MISURA B.CRESCITA PIU’, i soggetti ammessi riceveranno l’atto di concessione -con i relativi allegati - funzionale, in coerenza con quanto declinato all’Avviso di merito, all’erogazione del finanziamento stesso.

Contestualmente sarà avviata la predisposizione e l’inoltro ai soggetti esclusi delle comunicazioni previste ai sensi dell’art.10 bis L.241/90 per la presentazione di eventuali controdeduzioni, così come previsto dalla norma vigente.

Le controdeduzioni/osservazioni acquisite, nei termini previsti dalla norma e riportati nella comunicazione medesima, saranno sottoposte, per le disamine di merito, al competente Nucleo di Valutazione per la riammissione o la conferma di esclusione, in coerenza con quanto previsto all’art.11, comma 12 della Misura B dell’Avviso in oggetto.

All’esito del procedimento suindicato, seguirà la pubblicazione delle graduatorie definitive.

ACCOUNT DEDICATI ALLA MISURA B. CRESCITA PIU’

PEC                              crescitapiu@pec.abruzzosviluppo.it

E-MAIL                        crescitapiu@abruzzosviluppo.it